Utilizzo

Dal biogas al biometano

Il biogas può essere utilizzato per generare elettricità e calore in idonee unità di cogenerazione. Questo tipo di utilizzo è, tuttavia, fortemente dipendente dalla posizione e non sfrutta tutti i vantaggi di questa fonte di energia primaria. Trasformando il biogas in biometano, è possibile sviluppare molte altre proprietà e usi positivi.

Cos'è il Biometano?

Il gas naturale disponibile in commercio contiene un’alta percentuale di metano con quantità minori di azoto e anidride carbonica. Il suo valore calorifico o energetico può variare a seconda della provenienza nel mondo. L’upgrading del biogas produce biometano, che può essere immesso nella rete del gas naturale come sostituto del gas naturale e utilizzato allo stesso modo.

Dal biogas al biometano

Il biogas prodotto, chiamato anche gas grezzo, viene prima sottoposto a pretrattamento che rimuove le impurità presenti nel biogas prima che entri nel compressore e nelle membrane di separazione. Comprende essiccazione a gas, filtro a carboni attivi e precompressione.

Nel successivo processo di upgrade, la
CO2 e gli altri gas contenuti nel biogas grezzo vengono separati utilizzando la tecnologia a membrana. Il gas aggiornato contiene fino al 99% di metano ed è ora chiamato biometano o biogas naturale. Gli altri gas separati come CO2 e H2 possono essere utilizzati per ulteriori applicazioni.

Chimicamente equivalente
al gas naturale

In generale, dopo l’upgrading del biogas, il biometano può essere utilizzato ovunque venga utilizzato il gas naturale. Entrambe le varianti sono chimicamente equivalenti e differiscono solo per la loro origine fossile o biogenica. Prima di immettere il biometano nella rete del gas naturale, potrebbe essere necessario, in alcune giurisdizioni, regolare il potere calorifico (ad esempio aggiungendo propano) e odorarlo per motivi di sicurez- za, poichè il metano risulta inodore.

Il processo:

1. Produzione del biogas
In qualità di produttore di impianti biogas con più di 20 anni di esperienza e quasi 1.000 impianti operativi in tutto il mondo, offriamo un’ampia gamma di configurazioni di impianto realizzate con componenti standardizzati e di alta qualità, su misura per le esigenze dei nostri clienti. La fornitura continua di parti di ricambio, una vasta rete di assistenza e aggiornamenti tecnici garantiscono un funzionamento senza problemi per l’intera durata dell’impianto.

4. Alimentazione / Iniezione
L’unità di iniezione del biometano è collegata tra l’impianto di upgrade del biogas e la rete di distribuzione del gas. Le sue funzioni sono la misura più che calibrata del biometano, la misura della qualità del gas, il condizionamento, l’odorizzazione e l’aumento della pressione alla rete.

2. Pretrattamento
Il biogas proviene dall’impianto biogas come miscela di CO2, metano e una piccola quantità di altri gas e viene desolforato in fase di pretrattamento con carbone attivo, filtrato ed essiccato per proteggere i componenti a valle da usura o danneggiamenti. Il gas pretrattato viene quindi compresso a 16 bar e immesso nello stadio a membrana. Anche l’unità di pretrattamento è sviluppata e prodotta da agriKomp.

5. Impiego di CO2
La CO2 rimossa dal biogas può essere catturata e recuperata mediante liquefazione. Essa può essere utilizzata in molte industrie, ad esempio nell’arricchimento dell’aria per le serre e nella produzione di alimenti e bevande.

3. Upgrading / Depurazione
Il biogas pretrattato e compresso entra in un processo di separazione a membrana, producendo un gas prodotto ricco di metano e un flusso di gas di scarico ricco di CO2. L’innovativa configurazione della membrana a 3 stadi può produrre una purezza del biometano fino al 99%. Lo stadio di separazione a membrana e il sistema di controllo sono alloggiati in un unico contenitore su misura.

AGRIPURE®
Il sistema di impianto per l'upgrading